English (US) | Italiano

LANCIONE REALE

LA PIANTA DEL MUSEO TECNICO NAVALE DEL 1926 RIPORTA, NELLA NAVATA CENTRALE DELLA GALLERIA, QUATTRO COSTRUZIONI NAVALI:
LANCIONE REALE (A), MAS 15 (B), PALISCHERMO DI GARIBALDI (C) E POPPA DELLA STELLA POLARE (D).
OGGI VI PARLIAMO DEL LANCIONE REALE.
LA FOTO N.1 RIPRODUCE UNA ELEGANTE E RAZIONALE IMBARCAZIONE DI LEGNO, LUNGA 15 MT., CON 18 REMATORI. A PRORA SPICCA LO STEMMA SABAUDO (UN’AQUILA CON IN PETTO UNO SCUDO ROSSO E CROCE D’ARGENTO) E LUNGO TUTTA LA FALCHETTA CORRE UN FREGIO CON I NODI SAVOIA ALTERNATI A DUE FIGURE MARINE (VEROSIMILMENTE DEI TRITONI) CON DORSI AFFACCIATI E CON CODE SOVRAPPOSTE. ALL’INTERNO SI INTRAVEDE, ADAGIATA SUI REMI, L’ASTA CON LA BANDIERA E, SUI BANCHI DEI REMATORI, I REMI STESSI CON AL CENTRO DUE MEZZI MARINAIO. A POPPA V’E UN’AMPIA E COMODA SEDUTA RICOPERTA DA TENDALINO.
PER DATARE QUESTA IMBARCAZIONE CI È VENUTO IN SOCCORSO LA FOTO N.2. TRATTASI DELLO STESSO LANCIONE, QUESTA VOLTA SISTEMATO IN UNA STANZA DEDICATA ALLA MARINA PREUNITARIA SABAUDA.
RITENIAMO CHE ESSO SIA APPARTENUTO A CARLO EMANUELE IV E SUCCESSIVAMENTE AL FRATELLO VITTORIO EMANUELE I, RE DI SARDEGNA, NEL PERIODO TRA IL 1796 E IL 1815 DALLE SEGUENTI CONSIDERAZIONI:
• SI INTRAVEDE, A PRORA, UN’ASTA SU CUI È INFERITA LA BANDIERA MARITTIMA ISTITUITA DA VITTORIO EMANUELE I NEL 1802 QUANDO IL REGNO ERA LIMITATO ALLA SOLA SARDEGNA E ABOLITA NEL DICEMBRE 1814 DOPO IL RITORNO DEL RE A TORINO (VEDI FOTO 3);
• IN FONDO ALLA SALA SULLA PARETE È SISTEMATO UNO DEI DUE TRITONI CHE ORNAVANO LO SPECCHIO DI POPPA DELLA MEZZA GALERA AQUILA, MENTRE ALLA SUA SINISTRA SI INTRAVEDE UNO DEI DUE MEDAGLIONI IN LEGNO (O LA “LA SPERANZA”, O “L’INNOCENZA), A FORMA OVALE, RAFFIGURANTI UNA FIGURA ALLEGORICA DI DONNA APPARTENUTI ALLA R. FREGATA SARDA “EURIDICE” (1828 – 1869);
• AL DI SOTTO SI NOTANO DUE DELLE SETTE POLENE, SORMONTATE DA PICCOLE CARIATIDI IN LEGNO DORATO APPARTENUTE AL BARGIO DELLA MARINA GRANDUCALE DEGLI ASBURGO-LORENA DI FIRENZE (1820).
QUESTE SONO LE UNICHE FOTO, SU LASTRA DI VETRO DI PROPRIETÀ DEL NOSTRO MUSEO, CHE RITRAGGONO IL LANCIONE REALE CHE SARÀ ANDATO SICURAMENTE PERSO DURANTE I BOMBARDAMENTI SULL’ARSENALE DURANTE LA G.M.
SI FA PRESENTE CHE TUTTI I CIMELI INDICATI A SUPPORTO DELLA FOTO N.2 SONO PRESENTI AL MUSEO.



THE PLAN OF THE NAVAL TECHNICAL MUSEUM OF 1926 SHOWS, IN THE CENTRAL AISLE OF THE GALLERY, FOUR SHIPBUILDINGS: ROYAL LANCIONE (BIG LAUNCH) (A), MAS 15 (B), GARIBALDI’S PALISCHERMO (C) AND STERN OF THE POLAR STAR (D). TODAY WE'RE TALKING ABOUT THE ROYAL LAUNCHER.
PHOTO N.1 REPRODUCES AN ELEGANT AND RATIONAL WOODEN BOAT, 15 METERS LONG, WITH 18 ROWERS. THE SAVOY COAT OF ARMS STANDS OUT (AN EAGLE WITH A RED SHIELD AND SILVER CROSS ON ITS CHEST) AND ALONG THE ENTIRE STRIDE RUNS A FRIEZE WITH SAVOY KNOTS ALTERNATING WITH TWO MARINE FIGURES (PROBABLY NEWTS) WITH OPPOSITE BACKS AND OVERLAPPING TAILS. INSIDE YOU CAN SEE, LAY ON THE ROWING, THE ROD WITH THE FLAG AND, ON THE BENCHES OF THE ROWERS, THE ROWERS THEMSELVES WITH TWO GAFFING POLES IN THE CENTER. AT THE STERN THERE IS A LARGE AND COMFORTABLE SEAT COVERED WITH AWNING. TO DATE THIS BOAT WE CAME TO THE RESCUE PHOTO NO.2. THIS IS THE SAME LANCIONE, THIS TIME ARRANGED IN A ROOM DEDICATED TO THE SAVOY PRE-UNITARIAN NAVY. WE BELIEVE THAT IT BELONGED TO CHARLES EMMANUEL IV AND LATER TO HIS BROTHER VITTORIO EMANUELE I, KING OF SARDINIA, IN THE PERIOD BETWEEN 1796 AND 1815 FROM THE FOLLOWING CONSIDERATIONS:
• THERE IS, AT THE BOW, A FLAGPOLE ON WHICH THE MARITIME FLAG ESTABLISHED BY VITTORIO EMANUELE I IN 1802 IS RIDDEN, WHEN THE KINGDOM WAS LIMITED TO SARDINIA ONLY, AND ABOLISHED IN DECEMBER 1814 AFTER THE KING'S RETURN TO TURIN (SEE PHOTO 3);
• AT THE BOTTOM OF THE HALL ON THE WALL IS ONE OF THE TWO NEWTS THAT ADORNED THE AFT MIRROR OF THE HALF-GALLEY “AQUILA”, WHILE ON ITS LEFT YOU CAN SEE ONE OF THE TWO WOODEN MEDALLIONS (OR THE "LA SPERANZA", OR "L'INNOCENZA"), OVAL-SHAPED, DEPICTING AN ALLEGORICAL FIGURE OF WOMAN BELONGING TO THE SARDINIAN R. FRIGATE "EURIDICE" (1828–1869);
• BELOW YOU CAN SEE TWO OF THE SEVEN POLES, SURMOUNTED BY SMALL CARYATIDS IN GILDED WOOD THAT BELONGED TO THE BARGIO OF GRAND DUCAL NAVY OF THE HABSBURG-LORRAINE OF FLORENCE (1820).

THESE ARE THE ONLY PHOTOS, ON GLASS SLAB OWNED BY OUR MUSEUM, DEPICTING THE ROYAL LANCIONE THAT WAS SURELY LOST DURING THE BOMBING OF THE ARSENAL DURING THE WWII.

WE UNDERLINE THAT ALL THE MEMORABILIA INDICATED IN SUPPORT OF PHOTO NO. 2 ARE PRESENT AT THE MUSEUM.

Lingua preferita

English (US) | Italiano

Immagine casuale

Lingua preferita

English (US) | Italiano

Statistiche galleria

  • Versione: 3.1.2
  • Album: 1055
  • Foto: 7295
  • Hit: 7051073